apr 19, 2017 Studio commercialista Olivieri News

L’Agenzia delle entrate ha definito la quota percentuale del credito d’imposta spettante in relazione alle spese sostenute nel 2016 per l’installazione di sistemi di videosorveglianza digitale o di sistemi di allarme, nonché per quelle connesse ai contratti stipulati con istituti di vigilanza, dirette alla prevenzione di attività criminali. Il credito d’imposta è pari al 100% dell’importo richiesto con le istanze presentate entro il 20 marzo 2017.

Per ulteriori informazioni contatta il dott. Luca Olivieri o consulta il sito dello studio commercialista per tutti i servizi di consulenza finanziaria, contabile e strategica.

Ci siamo affidati allo Studio Olivieri per una assistenza e consulenza tributaria e grazie alla loro professionalità siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi.

Gianpaolo Rossi

Expo Italy